.
Annunci online

Mente insana in corpore insano!
30 gennaio 2012
Che farò? Piangerò.

Tornano tutti, sai? Chi tornerà per ribadirti semplicemente che se n'è andato dalla tua vita. Chi tornerà da te per riconsumarti ancora un pò il cuore e poi riandarsene. Chi tornerà per rubarti un ultimo sorriso o un ultima lacrima. Chi tornerà per dirti che senza di te sta meglio, per il troppo orgoglio, anche se in realtà muore dentro. Chi tornerà per dirti che ti ha amato, ma che ora non ti... ama più. Chi tornerà da te per un ultimo abbraccio, perchè ha capito che quel calore che emani lo emani solo tu. Chi tornerà solo per insultarti, e tu con molta tranquillità e l'indifferenza di sempre incasserai senza problemi. Chi tornerà da te per chiedere perdono, per chiederti di riaprirgli di nuovo le porte del tuo cuore, perchè ha capito che senza di te non può andare avanti, che senza di te la vita è nuvolosa e tu, allora, che farai?


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. tornano tutti

permalink | inviato da InsanaMente il 30/1/2012 alle 10:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
5 dicembre 2011
Sempre più difficile.

Vederti una volta sola

e poi mai più

dev'essere più facile che

vederti ancora una volta

e poi mai più

Vederti ancora una volta

e poi mai più

dev'essere più facile

che vederti ancora due volte

e poi mai più

Vederti ancora due volte

e poi mai più

dev'essere più facile

che vederti ancora tre volte

e poi mai più

Ma io sono uno sciocco

e voglio vederti

ancora molte volte

prima di non poterti vedere

mai più.

(Erich Freid)          


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. poesia sempre più difficile

permalink | inviato da InsanaMente il 5/12/2011 alle 17:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
12 ottobre 2010
colpevole
Incolpandoci da soli togliamo agli altri il diritto di fare lo stesso.
(I segreti erotici dei grandi chef - Irvine Welsh)

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. incolpandoci colpe irvine welsh

permalink | inviato da InsanaMente il 12/10/2010 alle 9:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
21 aprile 2010
mi ami?
Un'erezione un'erezione un'erezione un'erezione triste
Per un coito molesto per un coito modesto per un coito molesto
Spermi spermi spermi spermi indifferenti
Per ingoi indigesti per ingoi indigesti per ingoi indigesti
Io attendo allucinato la situazione estrema
Un grande sogno nitido chiedendo alla tua pelle
Con dita di barbiere un'amorosa quiete un'amorosa quiete
Sfiorarti come a caso con aria imbarazzata
Atmosfera pesante elogio alla tensione
Tranquillità assoluta tranquillità assoluta tranquillità assoluta
Un rapimento un'estasi
Su un punto delicato questa non è una replica
Facile e leggera non è una mossa tattica
Mi ami?
Mi ami?
Mi ami?
L'affinità elettiva è orfana di futuro
Disturba i progetti rapisce la quiete
Svela i conti in sospeso
Accarezzati in sogno in un tempo spezzato che gira rigira
Ritorna all'inizio non vuole finire
Mi ami?
Mi ami?
Mi ami?
Smettila di parlare avvicinati un po'
Smettila di parlare avvicinati un po'
Smettila di parlare avvicinati un po'
Smettila di parlare avvicinati un po'

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. cccp mi ami

permalink | inviato da InsanaMente il 21/4/2010 alle 17:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
letteratura
13 gennaio 2010
tropico del cancro
"Ma cosa son diventato, perdio! Che diritto avete voi altri d'ingombrare la mia vita, di rubare il mio tempo, di frugarmi nell'anima, di succhiarmi il pensiero, di volermi vostro compagno, confidente e informatore? Per chi mi avete preso? Son forse un attore salariato per recitare tutte le sere, dinanzi ai vostri musi da schiaffi, la commedia dell'intelligenza? Son forse uno schiavo comprato e pagato che debba inchinarmi ai vostri capricci di sfaccendati e offrire in omaggio tutto quel che so e fo? ...
Sono un uomo libero; ho bisogno della libertà, ho bisogno di star solo, ho bisogno di rimurginare fra me e me le mie vergogne e le mie tristezze, di godermi il sole e i sassi della strada senza compagnia e senza discorsi, colla sola musica del mio cuore. Cosa volete da me? Quel ch'io voglio dire lo stampo; quel che voglio dare lo do. La nostra curiosità mi fa stomaco; i vostri complimenti mi umiliano; il vostro tè mi avvelena. Non debbo nulla a nessuno e ho da fare i miei conti soltanto con Dio; SE ESISTE."
(Tropico del Cancro - H. Miller)

Giustificazione aggressiva per la mia assenza su questo blog.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. tropico del cancro henry miller

permalink | inviato da InsanaMente il 13/1/2010 alle 15:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
letteratura
26 novembre 2009
immersa nella lettura
Certe volte penso che il cervello sia invidioso del cuore. E lo strapazza, lo prende in giro, gli nega quello che lui desidera, lo tratta come se fosse un piede o il fegato. E in questo confronto, in questa battaglia, chi perde è il proprietario di entrambi.
(Quattro amici - David Trueba)


Bau sul Garza By Stephie
letteratura
17 novembre 2009
io.. in una relazione.

"L'amore dura il tempo che deve durare, per me è lo stesso. Ma per farlo durare, credo che occorra imparare ad annoiarsi. Bisogna trovare la persona con cui si ha voglia di annoiarsi. La passione eterna non esiste: cerchiamo almeno una noia piacevole. [...] Più si cerca di appassionarsi e più si resta delusi quando finisce. Quello che bisogna fare invece è cercare la noia, così ci si stupirà ogni volta che non ci si rompe troppo i coglioni. La passione non può essere 'istituzionale', è la noia che dev'essere la norma - e la passione una ciliegina sulla torta. Sai, la paura della noia."
(L'amore dura 3 anni)

Sto frequentando un uomo.
Da circa 3 mesi. Credo.
Recordman cazzo!
Ovviamente sono e rimarrò la persona più dubbbiosa del mondo.
Non sono sicura dei miei sentimenti.
Non sono sicura dei suoi sentimenti.
Non so nemmeno se ci sono dei sentimenti.
Comunque stiamo bene insieme.. anzi molto bene.
Per adesso non ci annoiamo.. direi l'opposto.
Lui però è una persona con la quale mi piacerebbe annoiarmi.
E' già qualcosa.
Inizialmente mi tiravo mille menate, scoprendo poi che non mi/ci facevano bene. Quindi ho deciso di viverla così come viene.. una sorta di "finchè la barca va lasciala andare".
Forse sono "troppo disillusa per innamorarmi davvero, e tuttavia troppo sensibile per restare indifferente".


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. l'amore dura 3 anni noia passione

permalink | inviato da InsanaMente il 17/11/2009 alle 11:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
letteratura
19 ottobre 2009
sorridi e annuisci, sempre e comunque
A fingerti debole acquisisci potere. E al tempo stesso fai sentire le persone più forti. Lasciandoti salvare, tu salvi loro. Devi solo mostrarti fragile e riconoscente. Perciò fai lo sfigato, sempre e comunque.
La gente ha tanto bisogno di sentirsi superiore a qualcuno. Perciò fai il sottomesso, sempre e comunque.
La gente ha tanto bisogno di  qualcuno a cui spedire un assegno a Natale. Perciò fai il povero, sempre e comunque.

(Soffocare - Chuck Palahniuk)

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. fingere

permalink | inviato da InsanaMente il 19/10/2009 alle 16:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
musica
25 settembre 2009
voglio uccidere Vasco Rossi
il motivo per cui Vasco deve morire.

Questo non lo posso sopportare.. e mi viene anche da vomitare.
Disturbo per le mie orecchie.
Non credevo di poter provare degli istinti omicidi verso qualcuno.
Ho subito un trauma per colpa di Vasco Rossi e voglio ucciderlo.
Ascoltare Creep non sarà più la stessa cosa per colpa sua.



permalink | inviato da InsanaMente il 25/9/2009 alle 16:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
letteratura
14 settembre 2009
no al matrimonio, sì all'amore
Il matrimonio del resto è solo un modello imposto dall'educazione borghese: oggetto di un colossale lavaggio del cervello pubblicitario, cinematografico, giornalistico e perfino letterario, un'immensa intossicazione finalizzata a spingere incantevoli fanciulle a desiderare l'anello al dito e l'abito bianco, cose a cui, se non vi fossero state indotte, mai avrebbero pensato. Il Grande Amore, con i suoi alti e bassi, a questo sì che ci avrebbero pensato: perchè vivere, altrimenti? Ma il Matrimonio, L'ISTITUZIONE CHE RENDE L'AMORE UNA MERDA, la "palla al piede dell'amore eterno e dell'accoppiamento a vita" (Maupassant): MAI. In un mondo perfetto, una ragazza di vent'anni non sarebbe mai attratta da un'invenzione tanto artificiosa. Sognerebbe sincerità, passione - non un cretino in tight a nolo. Aspetterebbe l'Uomo capace di stupirla ogni giorno che Dio ci manda, non l'Uomo che le regalerà scaffali Ikea. Lascerebbe che la Natura - cioè il desiderio -  faccia il suo corso. Sfortunatamente la madre frustrata augura alla figlia la medesima sventura, e la figlia stessa ha visto troppe soapopera. Così aspetta il Principe Azzurro, questo stupido concept pubblicitario generatore di donne deluse e future zitelle inacidite, MENTRE SOLO UN UOMO IMPERFETTO POTREBBE RENDERLA FELICE.

(L'amore dura tre anni - F. Beigbeder)

Poi minimo sarò la prima a sposarmi.
Santiddio fai che non succeda mai!
Risurrezione momentanea per i miei amati lettori °_O

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. matrimonio

permalink | inviato da InsanaMente il 14/9/2009 alle 14:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
25 giugno 2009
bad girl

"In breve: da piccola, come tutte, io avrei preferito essere un maschio. Ma se mi era comunque toccato  di nascere femmina, avevo subodorato fin da allora nella mia testolina che non mi attirava granchè l'idea di essere vergine. PER COLPA DEL MIO AMORE PER LA TERRA MI SAREI GIOCATA IL CIELO, PAZIENZA!"

(Amore, prozac e altre curiosità)

23 giugno 2009
Jam Session Unplugged

Conoscere nuova gente.

Scoprire che queste nuove persone sono adorabili.

Divertirsi con poco.

Tornare bambini per un giorno.

Condividere passioni.

Cappelli di paglia, allegria, ipotetici strumenti.

Figa, tette e basette.

Amici, lo spiedo e un po' di vino.. ed il gioco è fatto.

 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. jam session figa tette e basette

permalink | inviato da InsanaMente il 23/6/2009 alle 9:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
letteratura
16 giugno 2009
aperto tutta la notte

"I temporali estivi non se li aspetta nessuno. Come l'amore, scoppiano d'improvviso, ti sorprendono nel posto sbagliato al momento sbagliato, ti obbligano a correre, saltare, fuggire, cercare riparo. E poi, d'improvviso, ecco di nuovo il sole, che tira per le orecchie un arcobaleno"

(Aperto tutta la notte - David Trueba)

Ultimamente ci azzecco con la scelta dei libri. Ne sto divorando uno dietro l'altro. Quest'ultimo, Aperto tutta la notte, è davvero molto bello, personaggi bizzarri e parecchio divertenti, situazioni particolari e inaspettate.. mentre lo leggevo mi sembrava di essere dentro un film di Almodovar. Consigliato.

10 giugno 2009
intollerabilmente intransigente

Niente da fare, c'è chi nasce per essere selvaggio e c'è chi nasce per essere singolo.. io faccio parte del secondo gruppo. Questa volta ci ho provato.. è durata addirittura un mese e mezzo.. record personale.

Scelta mia. Ci ho provato ad essere più tollerante, cercando di non dare peso a quelle piccolezze che potevano non piacermi, ho cercato di filtrare tutto, tenendo solo i pregi e cercando di sorvolare sui "difetti", ma non riesco.. un uomo mi deve piacere in tutto e da subito. Che poi i suoi non li si possono nemmeno definire difetti.. semplicemente lui non era fatto per stare con me.

Mi rincresce un po' perchè ho passato dei bei momenti con lui.. è un bel ragazzo, dolce, gentile, intelligente, ma a quanto pare non era ciò che cercavo. Peccato.. c'era un'ottima intesa sessuale e mi spiace da morire perchè so che gli piaccio un sacco.. ed è per questo che ho dovuto troNcare subito.. già iniziavano a subentrre la gelosia, le paranoie, il bisogno di avere delle risposte.. nonono non ci siamo, tutta questa fretta non fa per me.

E' sempre così.. se vai pazza di uno, quello non ti caga.. se uno non ti soddisfa, quello si "innamora" di te.

Ah, l'amore, questo folle sentimento che.. :P




permalink | inviato da InsanaMente il 10/6/2009 alle 15:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
9 giugno 2009
io non mi sento italiana..

..ma per fortuna o purtroppo lo sono.

4 giugno 2009
I believe I can fly, I belive I can touch the sky

Lunedì ho volato. Ho volato nel vero senso della parola.. cioè mi sono lanciata con il parapendio. E' stata un esperienza bellissima, non ho avuto paura e nel cielo mi sentivo tranquilla e sicura. La parte più adrenalinica ovviamente è la partenza.. bellissimo davvero, ero esaltatissima e il panorama che vedi da lassù è impagabile. Ringrazio tutte le mie amiche per lo splendido regalo e ringrazio la Roby per aver condiviso con me questa esperienza meravigliosa.. la prossima avventura sarà il Bungeeeeeeee.

Il volo in parapendio non è un tuffo improvvisato nel vuoto, non è una sfida al rischio o un appello alla fortuna. Volare è godere di sensazioni privilegiate, è muoversi nello spazio, in totale sicurezza, in armonia con la natura sfruttandone le qualità.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. parapendio

permalink | inviato da InsanaMente il 4/6/2009 alle 11:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
letteratura
26 maggio 2009
big brother is not watching you, big brother is testing you.

'Ma il sondaggismo è conservatorismo. E' una abdicazione. Non vi si vuole più proporre nulla che possa RISCHIARE di non piacervi. E' così che si uccide l'innovazione, l'originalità, la creazione, la ribellione. Tutto il resto viene di conseguenza. Le nostre esistenze clonate...il nostro inebetimento sonnambulo... L'isolamento degli esseri.. La bruttezza universale anestetizzata... No, questa non è una piccola riunione. E' la fine del mondo che avanza. Non si può allo stesso tempo obbedire al mondo e trasformarlo. Un giorno si studierà a scuola come la democrazia si è autodistrutta.'

(Lire 26900 - Frédéric Beigbeder - titolo originale "99 francs")

Ho divorato questo libro cinico e cattivo con immenso piacere..stupendo, ve lo consiglio.. è davvero ironico e crudele allo stesso tempo. Good good.. lo promuovo a pieni voti, che poi ho appena scoperto che hanno pure girato un film, ma credo proprio che lo si possa trovare solo in lingua francese.. peccato!

99F Trailer

 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. lire 26900 99francs

permalink | inviato da InsanaMente il 26/5/2009 alle 9:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
21 maggio 2009
perchè sono felice? basta poco.

Perchè ieri in 20 minuti (rapida e indolore) ho trovato tutto ciò che cercavo. L'abito per il matrimonio della mia amica Ciccio, come lo volevo io, del colore che volevo e della lunghezza che volevo.. ed inoltre mi calza a pennello, ma proprio a pennello. Per non parlare delle scarpe.. belle belle in modo assurdo. Non ho mai visto la mia vecia così fiera dei miei acquisti. Però non diciamoglielo che ho speso un terzo del mio stipendio.

Perchè ieri mi hanno detto 'perchè sei così perfetta?!'  e mi sono sciolta come un ghiacciolo al sole. Sono poco convinta di questa "relazione".. ma certe parole mi fanno un maledettissimo effetto.

Perchè ok che internet accorcia le distanze e gli amici che vivono a migliaia di kilometri li puoi sentire spesso.. ok che l'ho visto meno di un mese fa.. ma sentire inaspettatamente la VOCE e le RISATE ALLEGRE del mio amico Penni per telefono, mi hanno messo di un'allegria indescrivibile.

Sometimes I feel so happy..

Penni @ addio al nubilato Ciccio - Barçelona 09 by Bau

 




permalink | inviato da InsanaMente il 21/5/2009 alle 10:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
letteratura
11 maggio 2009
non c'è abbastanza notte

..avrei voluto essere anch'io un negro, perchè nel meglio che il mondo bianco mi aveva offerto non c'era abbastanza estasi per me, non c'era abbastanza vita, gioia, divertimento, oscurità, musica, non c'era abbastanza notte.

(Jack Kerouac - Sulla strada)

..e a proposito di strada, gioia, notte, vita, estasi e divertimento.. sto finalmente organizzando le mie vacanze estive. Inizialmente pensavo di farmi la California on the road, o la Thailandia.. ma il dinero scarseggia e i prezzi sono ormai alti, per non rinunciare al VIAGGIO si è optato per un bel interrail con i controcazzi. Le mete ideate sarebbero Paesi Baschi, Bretagna, Normandia, Olanda e Berlino.. vedremo come andrà a finire. Non ho mai fatto un interrail ma è sempre stato un mio sogno, non pensavo che i miei amici fossero d'accordo ed invece surpriiiiise. Con la mente sto già viaggiando :) byeee


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. on the road sulla strada

permalink | inviato da InsanaMente il 11/5/2009 alle 14:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
6 maggio 2009
affascinata

Sono in un bel momento della mia vita.
Deduco che non durerà.
Ho conosciuto un ragazzo dolcissimo, simpatico, intelligente e carino.. al quale sembra che gli piacciano di me un sacco di cose..e non esita a dirmelo e/o a dimostrarmelo..e tutto ciò mi fa strano. Non sono abituata.
Lo vivo con sospetto.
Purtroppo il mio pessimismo prende il sopravvento su qualsiasi cosa, però nel contempo credo di riuscire a godermi quello che mi sta accadendo.
Volente o nolente adoro lasciarmi trascinare.
C'è solo una nuvoletta in questo cielo sereno, ma spero di riuscire a farla sparire.
Fatto sta che nonostante i sospetti e il pessimismo sono felice.. molto felice.


me and my thoughts @ salò by stephie


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. my thoughts

permalink | inviato da InsanaMente il 6/5/2009 alle 8:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
sfoglia
dicembre       

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 432449 volte








Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicita'. non puo', pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Inoltre le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarmelo e saranno subito rimosse.








Non c’è niente di costante,
tranne il cambiamento.







Vivi come credi, fai cosa ti dice il cuore, fai cio' che vuoi. La vita è un opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama e vivi intensamente ogni momento della tua vita prima che cali il sipario e l'opera finisca senza applausi.
(Charlie Chaplin)


Noi siamo puniti delle inibizioni che ci imponiamo, ogni impulso che cerchiamo di soffocare fermenta nella nostra anima e ci intossica. Il corpo pecca, ma una volta che ha peccato ha superato la sua colpa perché l’azione è una forma di purificazione: nulla più rimane se non il ricordo di un piacere o la voluttà di un rimpianto. L’unico modo per liberarsi di una tentazione è di abbandonarvisi: resistete, e la vostra anima si ammalerà di nostalgia per le cose che si è vietata, di desiderio per ciò che le sue mostruose leggi hanno reso mostruoso e fuori legge.
(0scar Wilde)



Non voglio che la mia coscienza rovini la parte migliore di me


C'est moi:







Il più bel regalo che si possa fare a qualcuno è ascoltarlo; l'ascolto nobilita colui che lo esercita!

Non bisogna appoggiarsi troppo ai principi, perché poi si piegano!




Me&MyFriends:




















Chi vive senza follie non è così saggio come crede!!



La prima necessità dell'uomo è il superfluo!
(Einstain)


My passion:














La terra ha musica per coloro che ascoltano
(Shakespeare)



Amimegusta:

























Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marcia, chi non rischia e cambia colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce.
Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su bianco e i puntini sulle "i" piuttosto che un insieme di emozioni, proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore davanti all'errore e ai sentimenti.
Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza, per nseguire un sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli sensati. Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso. Muore lentamente chi distrugge l'amor proprio, chi non si lascia aiutare; chi passa i giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante.
Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo, chi non fa domande sugli argomenti che non conosce, chi non risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce.
Evitiamo la morte a piccole dosi, ricordando sempre che essere vivo richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di respirare.
Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità.